Articoli Recenti

Lettera di Laurie Marker a tutti gli Amici dei ghepardi! 


CCF NEWS
22.11.2016

Argomento: Appello

Cari Amici e Sostenitori, abbiamo bisogno di voi!

Nel gennaio di quest’anno abbiamo pubblicato una lista di Risoluzioni di Capodanno per il  Cheetah Conservation Fund (CCF). Grazie al vostro sostegno, molte risoluzioni sono diventate realtà, e vi siamo veramente grati. Ecco perché vi chiediamo di continuare ad aiutarci a salvare il ghepardo con un dono proprio durante la Campagna di fine anno.

Grazie ai nostri generosi  Cheetah Coalition Members, tutto quanto verrà donato entro la mezzanotte del 31 di dicembre verrà raddoppiato dollaro per dollaro, fino a 275.000$. Ciò significa che il vostro dono varrà il doppio, e permetterà al CCF di partire a tutto vapore nel nuovo anno.

Lavorare per salvare il ghepardo in Africa è una vera sfida. Il CCF si imbatte in situazioni imprevedibili ogni giorno, che richiedono la nostra attenzione immediata.

 Proprio nei due mesi scorsi, il CCF ha accolto 8 cuccioli di ghepardo nel Centro in Namibia. E senza nulla togliere alla loro bellezza, prendercene cura sarà un’impresa costosa. 
Cinque di questi cuccioli orfani sono stati segnalati da un farmer locale, dopo che la loro mamma era stata uccisa a fucilate. Mentre il CCF offre agli allevatori strumenti non letali per attenuare i conflitti, come con i Cani da Guardia per il bestiame, cercare soluzioni per i farmer di selvaggina è ben altra sfida. Ecco perché promuoviamo le Conservancies, come quella di cui il CCF fa parte – la Greater Waterberg Conservancy – dove gli animali selvatici si muovono liberamente con il bestiame, senza recinzioni.
Donate Ora

Purtroppo, gli altri tre nuovi cuccioli sono gli orfani di Zinzi, una femmina di ghepardo che viveva nel CCF prima di essere liberata nel nostro territorio. Dopo essere stata monitorata per quasi tre anni, Zinzi è stata uccisa lo scorso settembre da un altro predatore, un leopardo, dopo aver lottato strenuamente per difendere i suoi cuccioli. 
zinzi
Gli otto cuccioli sono molto legati tra loro, e ciò ci fa ben sperare in un futuro da animali liberi. È importante che i tre maschi formino una coalizione e vivano insieme per tutta la vita. Speriamo che questi cuccioli possano essere reinseriti più tardi in natura, e lavoriamo perché abbiano maggiori opportunità di sopravvivenza. Questo impegno richiederà tempo e denaro, e noi abbiamo bisogno di voi.
Ogni cucciolo ha un costo, un minimo di 5000 dollari annui per l’alimentazione e le cure veterinarie. I cuccioli resteranno con noi fino a quando saranno in grado di sopravvivere da soli, almeno due o tre anni. Il CCF li terrà in recinti molto spaziosi, semi-naturali, poi si passerà all’insegnamento delle tattiche di caccia. Se daranno buoni risultati, il CCF troverà per loro zone adatte al rilascio, con prede sufficienti e possibilità minime di conflittualità con gli esseri umani. In quella fase, avranno un collare satellitare per poterne seguire i movimenti e monitorare i loro successi. È un impegno gravoso, ma il nostro personale è all’altezza del compito. 
Abbiamo bisogno di aiuto per coprire le spese, mentre al contempo continuiamo a portare avanti i nostri programmi di formazione degli studenti, dei farmer, dei cani da guardia e la ricerca sul campo. Una donazione da parte vostra assumerà un valore doppio durante la Campagna di Fine Anno, entro il 31 dicembre 2016, cosicché riusciremo a tener fede ai nostri impegni.
Le possibilità di successo del CCF dipendono dal vostro generoso aiuto, esattamente come i nostri nuovi cuccioli dipendono da noi del CCF. Non potremmo salvarli se non ci foste voi, Amici del ghepardo generosi e meravigliosi quali voi siete! 
Donate Ora

Cordiali saluti,

lmsig

 

 

 

 

Dr. Laurie Marker

Founder and Executive Director CCF
print

IMG_8041_LM

By: Dr. Laurie Marker

Appeal



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...