Articoli recenti

Il traffico illegale di ghepardi (video)

Buona visione!


4 dicembre 2019: Giornata Internazionale del Ghepardo

Cari Amici dei Ghepardi,

Il prossimo 4 dicembre si celebra la Giornata Internazionale del Ghepardo, e noi vogliamo diffondere ancora una volta il messaggio che riguarda l’estinzione di questo splendido animale.
Non è facile debellare il commercio clandestino degli animali vivi, soprattutto in zone colpite da povertà e corruzione, in Africa ma non solo. 
Oltre al centro in Namibia, dal 2011 il Cheetah Conservation Fund si occupa del Corno d’Africa, quella regione tristemente nota per guerre, carestie e instabilità politica. Difficile agire e convincere chi agisce in modo  criminale, che una ricchezza del Paese è costituita proprio dalla biodiversità, ma ancor peggio è riuscire a combattere chi sta dietro a questi traffici: persone senza scrupoli che non rischiano nulla e guadagnano molto.
Con il governo del Somaliland, il CCF sta effettuando un’azione di collaborazione, laddove lo Stato persegue e confisca, e il CCF si occupa degli orfani cuccioli. Il lavoro è duro, costoso, impegnativo fisicamente ed emotivamente ( sapete quanti cucciolini vi muoiono tra le mani?), ma con la cooperazione internazionale di veterinari e volontari, così come di studenti, accademici  e istituti scientifici, stiamo attuando l’operazione Somaliland, e speriamo di creare un oasi per i ghepardi salvati, che potranno vivere e riprodursi in assoluta libertà. Il progetto è ambizioso, ma chi conosce la dr. LAURIE MARKER sa che non si tira mai indietro!
Per ora, vi chiediamo di collaborare ad aiutarci ad inviare una donazione al CCF che la utilizzerà al meglio per medicine, strumentazione e materiale edile per la costruzione del secondo rifugio.
È un piccolo sacrificio per il 4 dicembre, e noi contiamo su di voi.
Inoltre,

…….I nostri calendari 2020 sono pronti, freschi freschi di stampa!
Per evitare i soliti ritardi delle Feste Natalizie, vorremmo inviarli prima di dicembre. Che ne pensate? Costano solo 15€ , spese di spedizione comprese.
Ancora una volta, grazie a tutti gli Amici, i Soci, i Sostenitori. Voi fate la differenza!
Betty von Hoenning e tutto Il Cheetah Conservation Fund Italia

Un cucciolo del rifugio in Somaliland, ad Hargeisa (foto CCF, Brian Badger)

Inviato da iPhone

Diventa Socio anche tu! Puoi fare molto con poco!

Cari Amici,

Diventare Soci del CCF Italia significa solo versare una piccola quota annuale sul nostro conto.

Nessuno di noi percepisce alcuna retribuzione, ma abbiamo qualche spesa sul conto in banca, dobbiamo pagare i nostri fornitori, acquistare la cancelleria, – e qui ringraziamo i soci come Enea Neri che ci inviano il materiale come le buste imbottite per inviare i calendari – fare stampare le foto, i certificati, un minimo di spese che ci accolliamo volentieri, ma anche spese di viaggio, di organizzazione delle riunioni, di personale tecnico nei musei.

Così la vostra quota ci è di grande aiuto, e ci incoraggia a continuare e a fare di più…

Ma anche voi potete fare di più, cercare sponsor, darci delle idee, parlare di noi, alle scuole, alle agenzie di viaggio, agli amici….il nostro lavoro è iniziato così, con il passaparola, ed ora siamo sempre di più….

Volete fare parte anche voi della nostra famiglia?

Un caro saluto a tutti coloro che ci seguono da sempre e ci aiutano sempre….GRAZIE!

Betty von Hoenning

Presidente


Il nostro obiettivo: salvare i ghepardi!


Cheetah researchers accused of spying sentenced in Iran

Scientists and conservationists condemned the verdict, warning about the dangers of mixing politics and conservation.
— Leggi su www.nationalgeographic.com/animals/2019/11/jailed-cheetah-researchers-sentenced-iran/

Condannati a pene dai 6 ai 10 anni i ricercatori del Ghepardo asiatico in Iran. La vergogna continua.


Acquistate il calendario del CCF e salverete i ghepardi!’

Cari Amici dei Ghepardi,

I nostri calendari 2020 sono in fase di stampa!
Per evitare i soliti ritardi delle Feste Natalizie, vorremmo inviarli prima di dicembre. Che ne pensate? Con tutte le difficoltà del commercio illegale e dei cuccioli malnutriti, un aiuto dall’Italia lo vogliamo inviare anche noi, e prima della fine di dicembre, per fruire del raddoppio delle donazioni!
Basta inviare 15€ sul conto qui sotto, insieme al vostro indirizzo, e il calendario in A3 vi verrà inviato comodamente a casa. Oppure sul nostro sito http://www.ccf-italia.org alla voce donazioni potete pagare con PayPal o carta di credito. È questione di un attimo!
Ancora una volta, grazie a tutti gli Amici, i Soci, i Sostenitori. Voi fate la differenza!
Il Cheetah Conservation Fund Italia

I nostri calendari sono pronti!

Cari Amici dei Ghepardi,

A partire da domani, potete ordinare il calendario 2020 del CCF.

L’intero importo verrà versato al Centro in Namibia e se avremo una cifra consistente, destineremo una quota ai cuccioli del Somaliland.

Il calendario costa 15€ spedizione compresa. Versate la quota sul nostro conto che vedete qui a destra nelle foto della Galleria, e scriveteci il numero dei calendari con il vostro indirizzo.

In caso di dubbi scrivete a :

ccfitaly@cheetah.org

GRAZIE!!!!


Oggi su Twitter!

twitter.com/ccfcheetah/status/1192166891525046272


Dagli Stati Uniti in Somaliland: instancabile dr. Marker!

La Dr. Laurie Marker sta volando direttamente dagli USA in Somaliland. Ringrazia tutti coloro che l’hanno sostenuta un questo tour autunnale e che hanno celebrato degnamente i 25 anni di Cani Pastori da Guardia .

Ecco qui il suo messaggio dalla sala attesa dell’aeroporto:

“I ghepardi sono così speciali e meravigliosi. Ognuno di noi è un elemento decisivo per la loro sopravvivenza. Non esiste un contributo troppo piccolo, ne’ uno sforzo che non sia apprezzato. Grazie per la vostra fiducia. Siete tutti i migliori!”


Ecco la nostra bella felpa!!!